rotate

I nostri prodotti per la salute per una vita vitale!

Scoprite i nostri prodotti fatti in casa. Godetevi il potere naturale e il supporto efficace per la vostra salute.

Le nostre miscele

Tisana lassativa

Tisana dimagrante

Tisana calmante

Tisana diuretica

Tisana depurativa del sangue

Tisana antitussiva

Tisana disintossicante

Tisana per fegato e bile

Tisana antinfluenzale

Tisana digestiva

Tisana galattogena

Tisana della gravidanza

Tisana per l'allattamento

Le nostre erbe aromatiche

Anice

Ortica

Camomilla

Corteccia di quercia

Finocchio

Psillio semi

Alchemilla

Rosa canina

foglie di lampone

Sambuco

Lichene Islandico

Iperico

Epilobio

Fiori di tiglio

Malva

Melissa

Menta piperita

Foglie di salvia

Achillea

Timo

Assenzio

Equiseto

Le nostre creme e unguenti

Gel all'arnica

invece di € 20 solo € 10

Pomata all'arnica

Crema Arthro B

Balsamo pettorale

Crema mani

Crema canfora-mentolo

Balsamo per le labbra

Crema olio di mandorla

Unguento nasale

Crema al pantenolo

Crema idratante

Latte Puva

Latte detergente

Pomata alla calendula

Pomata Swansol

Balsamo al timo

Crema alla vitamina E

Pomata miracolosa

Le nostre gocce

Gocce alla valeriana

Gocce calmanti

Gocce per la circolazione

Gocce digestive

Gocce al timo

Le nostre tinture

Lozione anti acne

Tintura all'arnica

Melisana

Amaro svedese

Sciroppo alla piantaggine

Sciroppo al timo

RISERVATE QUESTO PRODOTTO PER ME

Il prodotto ordinato sarà riservato per voi nella nostra farmacia e dovrà essere pagato e ritirato lì (non offriamo un servizio di consegna).

Scoprite la farmacia naturale

Il potere della natura: una varietà di erbe essenziali per la vostra salute olistica

Anice

L’anice aiuta a lenire i disturbi gastrointestinali di origine infiammatoria e la flatulenza. I semi possono essere usati come spezia per insaporire i piatti, come ingrediente per produrre amari leggeri e digeribili, oppure messi in infusione in acqua bollente per produrre decotti e infusi.

Ortica

Considerata spesso ed erroneamente un’erbaccia, in realtà l’ortica (Urtica) è una pianta dalle note proprietà officinali.
Grazie alle sue virtù diuretiche e antinfiammatorie, la tisana all’ortica è usata soprattutto per la disinfezione della vescica in caso di infezioni alle vie urinarie. L’ortica contiene inoltre cumarina, una sostanza che, regolando i livelli di acido urico, si rivela un vero toccasana per chi soffre di gotta.

Corteccia di quercia

Grazie al suo contenuto di tannini, la corteccia di quercia ha proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche e antipruriginose, in virtù delle quali viene utilizzata soprattutto nel trattamento topico di ferite, piccole ustioni e stati infiammatori della gola e delle mucose nella zona orale e ano-genitale. Assunta per via interna, la corteccia di quercia rafforza l’intestino e ha un effetto astringente, utile in caso di diarrea lieve.

Finocchio

I semi di finocchio (che in realtà sarebbe più accurato definire frutti) sono una delle piante officinali più utilizzate sin dall’antichità. Sono utili per alleviare la tosse, i crampi allo stomaco e la flatulenza.

Semi di psillio

I semi di psillio sono estratti da una pianta mediterranea. I semi interi, e in particolare i gusci, sono in grado di legare grandi quantità di acqua. Raggiunto l’intestino formano mucillaggini che si gonfiano, aumentando così il volume delle feci e favorendo il transito. Questa proprietà rende i semi di psillio un valido alleato sia contro stitichezza che contro la diarrea.

Rosa canina

La rosa canina è ricca di vitamina C (acido ascorbico), una sostanza dalle note proprietà immunostimolanti e antiossidanti, che fa da “spazzina dei radicali liberi” ed è coinvolta in molti processi metabolici. La polvere ricavata dai semi e dalla buccia della rosa canina avrebbe dimostrato un effetto inibitore sugli enzimi infiammatori grazie alla presenza dei galattolipidi, speciali composti organici dalle proprietà antinfiammatorie.

Sambuco

Storicamente, il sambuco ha sempre rivestito un ruolo importante nelle varie mitologie e credenze popolari. I Germani e i Vichinghi, ad esempio, credevano che la dea Freya avesse eletto questo arbusto a propria residenza. Per questo motivo il sambuco veniva spesso piantato vicino alle case, nella speranza di ottenere la protezione della dea.
Nel mondo cristiano, una croce funeraria fatta di legno di sambuco che rinverdiva dopo la sepoltura veniva interpretata come un segno che l’anima era riuscita a transitare in sicurezza nell’aldilà.
Tralasciando gli aspetti folcloristici, questa pianta e in particolare la varietà nera (Sambucus nigra) vanta numerose proprietà medicinali. Per esempio, il sambuco è molto utilizzato per trattare malattie respiratorie, febbre, infiammazioni articolari, mal di gola e raucedine.

Iperico

L’iperico è protagonista di diverse leggende. Una di queste, forse la più nota, narra che l’iperico sarebbe germogliato dal sangue di San Giovanni Battista, da cui non a caso prende anche il nome di “erba di San Giovanni”. Secondo un’altra leggenda, l’iperico sarebbe cresciuto sotto la croce di Cristo per raccogliere le gocce del suo sangue. In ogni caso, il fatto che questa pianta sia tradizionalmente legata al sangue trova spiegazione nel colore rosso rilasciato dai suoi petali e che ne caratterizza gli estratti, come l’olio o la tintura. Gli effetti benefici dell’iperico nel trattamento dei disturbi nervosi e psicologici sono stati scientificamente provati.

Camomilla

La camomilla (Matricaria) è considerata la “regina delle erbe officinali”, e con buona ragione. È una delle piante medicinali più popolari al mondo, così come popolare è la tisana che se ne ricava. suoi benefici effetti sulla salute di pelle e capelli derivano da sostanze quali la matricina, il camazulene, il bisabololo e vari flavonoidi e cumarine, ai quali si devono anche gli effetti calmanti, disinfettanti e antinfiammatori della camomilla.

Tiglio

Un tempo, un grande albero di tiglio posto nel centro del paese fungeva da punto di ritrovo e riferimento per gli abitanti, che si incontravano per ballare, ridere e festeggiare sotto la sua chioma. Non solo: al termine delle guerre, era usanza piantare nuovi tigli come simboli di pace.
Dai fiori di tiglio si ricava una tisana usata per lenire febbre, raffreddore e tosse da raffreddamento, e in generale le infiammazioni delle alte vie respiratorie.

Malva

La malva (Malva sylvestris) contiene sostanze mucillaginose dalle quali derivano i suoi effetti calmanti, antinfiammatori e analgesici. Questa pianta è infatti utilizzata sin dall’antichità per lenire tosse, raffreddore e infiammazioni della gola e del cavo orale.

Melissa

Il nome di questa pianta deriva dal greco Melissa = ape (Apis mellifera). Una scelta non casuale: la melissa è infatti una pianta amica delle api, tanto che in passato gli apicoltori amavano piantarla davanti alle arnie e pulire gli alveari con l’olio di melissa.
Come pianta officinale, è impiegata soprattutto per i suoi effetti calmanti. Bevuta la sera prima di coricarsi, la tisana alla melissa aiuta a calmare gli stati di nervosismo e prendere sonno. Le sue proprietà lenitive agiscono anche a livello di stomaco e intestino, in sinergia con le virtù antispasmodiche e anti-gonfiore che caratterizzano la melissa. Un triplice effetto che aiuta anche a contrastare i disturbi delle vie biliari.

Menta piperita

La menta piperita ha effetti stimolanti, espettoranti, lenitivi, disinfettanti, antinfiammatori, digestivi, coleretici (stimola la secrezione biliare) e antispasmodici. Grazie alla sua azione antisettica ed espettorante, è particolarmente indicata in caso di raffreddore, influenza e sindromi da raffreddamento. Non solo: la menta piperita è molto utile anche contro i disturbi di stomaco, intestino e cistifellea.

Salvia

Questo arbusto sempreverde deriva il suo nome dal latino “salvus”, ovvero “sano”. Non sorprendono quindi le spiccate virtù curative della salvia, dovute a una serie di composti antinfiammatori e antibatterici che la rendono indicata nel trattamento dei problemi digestivi, delle infezioni e degli stati infiammatori.

Timo

Le proprietà antisettiche di questa pianta officinale erano già ampiamente note e sfruttate nell’antico Egitto, dove era impiegata nel processo di imbalsamazione per inibire l’attività microbica e prevenire così la decomposizione.
Il timo si rivela particolarmente efficace contro i raffreddori e le malattie respiratorie di origine virale, grazie alle sue proprietà non solo disinfettanti ma anche antinfiammatorie e immunostimolanti.

Tutto ciò che serve,
a colpo d’occhio

ECG

Nella nostra farmacia è possibile prenotare ECG a riposo,Holter Cardiaco e Holter pressorio.

Tutti i referti verranno rilasciati da un cardiologo.

Prodotto del mese

Carnidyn Plus 20 bustine

invece di € 23,20 solo € 19,90

Promozione del mese

La promozione consiste in uno sconto sul Profilo Ormonale Stress e il Profilo Ormonale Buonanotte, per la valutazione dell'equilibrio ormonale di cortisolo, melatonina e DHEA.

invece di € 80 solo € 64

Ricette mediche

Mandaci le tue ricette. Ordina online i tuoi medicinali.

Verifica la disponibilità

Usa la nostra APP Unilife per chiederci se il medicinale che cerchi è disponibile.

Servizi notturni

Qui puoi consultare le farmacie e i medici di turno per il servizio notturno.

News

Rimanete informati